sabato, gennaio 31, 2009

Una lunga pausa

Mi scuso per l'assenza ma sono stato obbligato.
Il lavoro m'ha tolto parecchio tempo e, come se non bastasse, ho avuto un problema in famiglia del quale mi trascino ancora gli strascichi. Anzi vi chiedo un "incrocio di dita" benagurante per far si che la mia barchetta si raddrizzi del tutto.

Mi avevate chiesto la ricetta della pasta frolla con cui ho fatto i biscotti per l'Alice.:
- 200 g di burro morbido
- 250 g di zucchero semolato
- 2 tuorli
- 1 pizzico di sale
- 1 bustina di lievito vanigliato
- 500 g di farina
- 100 ml circa di latte
- scorza grattugiata di un arancio
Ricordate che la pasta frolla non deve sviluppare maglia glutinica, quindi usate una farina debole. Per evitare che questo succeda anche in minima parte, inizieremo mescolando il burro con lo zucchero, uniremo le uova e poi la farina, precedentemente miscelata al lievito e al sale.
A seguire la scorza d'arancio e il latte a piccoli sorsi se necessario.
Lasciate riposare per una ventina di minuti e poi tirate a piacere.

SCUSATEMI ANCORA TANTO SE NON VENGO A FARVI VISITA MA C'HO UN CASINO NEL MIO MONDO D'ARTIFICIO CHE DEVO ASSOLUTAMENTE SISTEMARE.

Vi segnalo un neonato blog, opera di un mascalzone che lavora sotto le mie grinfie:
doctor-cuoco.blogspot.com

C'è di che divertirsi, parola d'Artificio.

5 commenti:

ROBERTO ha detto...

Non preoccuparti berso...capiamo!!! spero che si risolva tutto per il meglio!! Buona fortuna

LaGolosastra ha detto...

Noi ti aspettiamo, non preoccuparti per noi pensa a risolvere tutto al modino! Se potessimo fare qualcosa sai che basterebbe un fischio!
Cuidate mucho!

Anonimo ha detto...

Tu sai che io sono vicina vicina a te, e per le dita ho incrociato anche quelle dei piedi.
Mi tengo sempre informata.

Per la ricetta dei biscotti ti ringrazio così ho l'occasione di provare la mia nuova impastatrice, forse riuscirò a fare la pasta frolla. Ciao Mara

Edi ha detto...

dai Berso,
sarà che sono un inguaribile ottimista,
ma non c'è cosa che non si risolva...
in bocca al lupo...

berso ha detto...

Roberto, Golosastra, Mara, Edi grazie, crepi il lupo.