lunedì, novembre 16, 2009

Gallinella, crema di topinambur, carciofi e pop corns. 2


Era rimasta in sospeso la ricetta del piatto.....
Salsa di topinambur e clorofilla:
100 g di topinambur
100 g di patate
1 scalogno
1 aglio
olio EVO
basilico
brodo di pesce
sale e pepe
mezzo bicchiere di vino bianco
Mettete a soffriggere lo scalogno con l'olio. Unite il topinambur e la patata tagliati a fette e sfumate con il vino bianco. Aggiungete l'aglio in camicia, il basilico e bagnate col brodo fino a coprire. Cuocere per 30 minuti lentamente.
Alla fine salate e pepate e frullate.
Unite la clorofilla e mettete a raffreddare.
Carciofi trifolati:
2 carciofi
1 spicchio d'aglio
poco porro
olio Evo
vino bianco
sale e pepe
prezzemolo tritato
Procedere alla pulizia dei carciofi e tagliarli a julienne. Ora trifolarli secondo metodo classico, aggiungendo alla fine una spruzzata di prezzemolo tritato.
Gallinella:
Sfilettare il pesce e privarlo delle lische.
Ricavarne dei pezzetti e cuocerli in padella con un filo d'olio, fino a metà della polpa, poi sfumare con vino bianco e terminare la cottura. Salare e pepare.

Impiattare e terminare con dei popcorns tiepidi, aperti in padella con olio all'aglio.

6 commenti:

A.A. ha detto...

clorofilla?

berso ha detto...

A.A si si. Si può estrarre ed utilizzare. Segui il link cliccando sul nome.

A.A. ha detto...

Capito! Un amico che fa il chimico di mestiere mi ha detto che posso estrarla anche con l'alcool però. Pensi sia un procedimento sbagliato?
Lui diceva di mettere, gli spinaci, a bagno in alcool e poi di lasciarlo evaporare.

artetecaskitchen ha detto...

Salve chef,
aspettavo questa ricetta ...
proverò al primo weekend libero.

Spero apprezzi il mio sito.
Fabrizio

Anonimo ha detto...

ma sei per caso il cuoco della nazionale dello spot nutella?

berso ha detto...

A.A. non ho mai provato con l'alcool...non saprei
artetecaskitchen benvenuto!
Anonimo no!!! sono quello della nazionale di scopone scientifico.