giovedì, maggio 27, 2010

Branzino alla maggiorana, pappa al pomodoro e tagliolini di verdura.

E' un periodaccio.
Non vorrei mncare di rispetto a chi sta subendo i risultati di una crisi forte e seria, ma io sono pieno di lavoro fino a i capelli.
Addirittura il mio capo ha assunto personale.
E' anche vero che ci siamo mossi parecchio nel periodo più calmo, per promuoverci e creare nuove aree di mercato ma adesso siamo veramente saturi.
Cibus...cene di gala, catering e la prossima sarà la FESTA DEL CULATELLO DI ZIBELLO il 31 maggio.
Mi resta ancora un mesetto di lavoro alle ferie ma...arrivarci.
Non ho il tempo di pensare a dei piatti nuovi.
Uno l'ho sfornato però.....e sta avendo un buon successo.
Eccolo a voi.
ciao ragazzi.

5 commenti:

Baol ha detto...

Sbav...

Era da un sacco che non venivo a sbavare qui ;)

ciao CuocoAmico

berso ha detto...

ormai non viene più nessuno a sbavare da me....

Maraptica ha detto...

Io per correttezza e per simpatia potrei pure sbavare un pò qua, ma una ricetta dove non ci sia un cadavere dentro...non ce l'hai?!
p.s. Comunque sembra buono, anche se non lo assaggerei mai!
;)

berso ha detto...

Maraptica, chiamarli "cadaveri" non è eccessivo?
dovresti assaggiarlo....è così buono.
e guarda bene tra le mie ricette che trovi anche piatti senza "cadaveri"

Maraptica ha detto...

Mi fido, sul "buono" dico, ma vado a cercare i piatti che mi nomini. Quelli senza sangue ;)