lunedì, dicembre 09, 2013

Il Torrone d'Artificio

 















Il Cuoco d'Artificio non si spegne.
Ha avuto la sua fase calante ma adesso riprenderà forza.
L'occasione è ghiotta per due motivi; il primo perchè sarà la piattaforma di lancio di una collaborazione e poi perchè, proprio ieri, mi è stato fatto notare che la mia ricetta del PANETTONE è stata consigliata come la più attendibile nel web, per una preparazione casalinga. Ricetta  che ha visto l'intervento di altri due blogger per essere resa nota e migliorata.
Ma veniamo a noi.
La ricetta che vi vorrei presentare è una versione mia del TORRONE, reso un semifreddo e una spuma.
Questa ricetta vi porta ad avere una decina di porzioni.
Avremo bisogno di:
150 g di albumi freschi
100 g di zucchero semolato
50 di miele d'acacia
400 g di panna montata lucida
2 fogli di gelatina
Con questi ingredienti prepariamo il semifreddo:
Mettiamo la gelatina in acqua ben fredda e la lasciamo idratare.
Montiamo a neve i bianchi, con l'aggiunta di due gocce di limone; quando saranno ben sodi, iniziamo ad aggiungere lo zucchero semolato poco alla volta e lasciamo montare finché quest'ultimo sarà completamente incorporato. A questo punto uniamo il miele a filo.
Montiamo la panna a consistenza lucida, ossia non troppo dura.
Prendiamo una piccola parte del composto a base di meringa, lo scaldiamo leggermente in microonde e vi uniamo la gelatina, già strizzata e sciolta in micro a sua volta.
A questo punto, uniamo i tre composti, mescolando con una spatola.
Versiamo il semifreddo cegli stampi e mettiamo a congelare.
Mentre si congela, prepariamo la SPUMA e la GRANELLA DI FRUTTA SECCA.
Per la SPUMA, avremo bisogno di un sifone da pasticceria e di questi ingredienti:
200 g di panna liquida
50 g di latte
50 g di mascarpone
30 g di zucchero semolato 
30 g di miele millefiori
Tutti questi ingredienti, vanno mescolati assieme, avendo cura che gli zuccheri si sciolgano bene e poi il tutto dovrà essere filtrato prima di essere inserito nel sifone.
Versate la metà di questo impasto in un sifone da 500 m, chiudetelo e caricatelo dapprima con una bomboletta solamente e dopo 20 min di riposo in frigo con la seconda. Agitate bene prima dell'uso mantenendo l'uscita verso il basso.
La preparazione della GRANELLA non vi darà nessun problema, basterà tritare al coltello la frutta secca che più vi piace e farla tostare in forno moderato fino ad una colorazione uniforme.
Consiglio, se avete tempo e voglia, di servirlo con una salsa al MOU, ma fatta con il miele e non con lo zucchero.
Farete quindi imbrunire sul fuoco 200 g di miele d'acacia e poi vi unirete 200 g di panna liquida, continuando a rimestare finché sarà liscia.
Fine
Buona preparazione!!!!


3 commenti:

marina riccitelli ha detto...

un procedimento lunghissimo e all'apparenza complicato ma il risultato deve essere grandioso! ti prego aggiungi qualche altra foto voglio gustarmelo con gli occhi almeno!!! Bravo eh?? e tanto pure!! Ciao Marina

Matteo Bersellini ha detto...

Ciao Marina!
Non è complicata dai, tante parole ma si riesce a fare velocemente.
Grazie della visita, a breve altre foto.

Matteo Bersellini ha detto...

Ciao Marina!
Non è complicata dai, tante parole ma si riesce a fare velocemente.
Grazie della visita, a breve altre foto.