venerdì, luglio 13, 2007

Dimmi che libro hai e ti dirò chi sei


Avete pensato a quale lettura v'accompagnerà durante le ferie?
Per me tutti gli anni è sempre una scelta tragica.
Inizio delle trilogie e non le finisco, per poi riprenderle a distanza di tempo rendendomi conto di non ricordare l'inizio. Un caos.
Quest'anno di sicuro mi porto appresso:
- Artico, di James Rollins
- Il regno di Conan, di Mauro Raccasi ( secondo di una trilogia che o iniziato 2 anni fa :-| )
- La via del samurai, di Barry Eisler
- Per chi suona la campana, di Hemingway
- e poi un libro di cucina, che devo studiare.
Tanto a correre non ci vado, chè mi sono slogato la caviglia...quindi.

Ma la mia curiosità nei vostri confronti, verte su una cosa.....
dove andate a prendere i libri e secondo quale criterio?
Fai da te tra i perfetti scaffali Feltrinelli?
Consiglio di amici e lieve consulenza del mastro-libraio?
O si va a sensazioni istintive?

Io vado più per un mix tra la seconda e la terza.
Anche se ammetto che fa molto sborone girare tra gli scaffali Feltrinelli con aria intellettuale.
Attingo solitamente da una libreria di un paese accanto al mio dove "zio Berto" (zio per tutti), pesca nel caos più assoluto quello che cerchi o che sa che cercherai.
Non ci si capisce una cippa lì dentro ma tu chiedi e lui trova. FANTASTICO
Io di solito compro 4 libri a botta e mi organizzo così:
- un classico
- uno di mia scelta
- due su consiglio suo
Finora, pochissime delusioni.
E voi?

4 commenti:

Cuocapercaso ha detto...

Hola cuoco d'artificio! pensa che proprio ieri sera sono stat in libreria per la scorta delle vacanze estive! di solito mi documento prima in giro in internet, aggiungo alla mia lista sempre un classico che rileggo volentieri, un libro di cucina, uno humoristico e via! quest'anno:
I love shopping di Kinsella
La maga di spezie
Il rosso e il nero di Stendhal
Tre uomini in barca di Jerome che rileggerei all'infinito!!
Ed infine ho acquistato il mitico Artusi che tu sicuramente conosci bene!
Tutto qui!
Ciao, alla prossima!!
Grazia

simona ha detto...

Bibilioteca, io prima vado in biblioteca , mi faccio consigliare dal nostro gran bibliotecario e poi compro quello che mi è piaciuto.

simona ha detto...

...e la festa com'è andata?

berso ha detto...

Grazia, buone ferie anche a te.
Simona: non sei venuta alla festa?!!!
délinquenta!
E' andata benissimo.