venerdì, ottobre 24, 2008

Petto d'oca farcito alla polenta con lenticchie e broccoli


Prima di tutto vorrei fare un saluto a tutti i visitatori silenti del mio blog!
Sto scoprendo sempre più persone che mi conoscono non per meriti professionali ma per l'idiozia con cui seguo questo diario pubblico. La cosa mi fa molto piacere anche perché il mio blog trasuda leggerezza e non professionalità e viene perfettamente recepito.
Quindi grazie ed un saluto a Voi silenti visitatori.
Se ci siete, lasciate un messaggio con una croce ed io capirò.

Ora......
Petto d'oca farcito alla polenta con lenticchie e broccoli.
Si prenda il petto d'oca e si facciano....non mi piace la formula verbale.
Prendete il petto d'oca e fate delle incisioni nel grasso, senza arrivare alla carne.
Ora apritelo a tasca e conditelo con sale alle erbe, pepe ed un goccio di Porto; lasciate marinare per un'ora.
Nel frattempo preparate una polenta, nella quale avremo aggiunto un trito finissimo di sedano, carota, cipolla e prezzemolo; fatela raffreddare...tagliatela in modo da ricavarne dei rettangoli.
Ponete la polenta al centro del petto e legate senza satringere troppo.
Considerando che le lenticchie le avremo ammollate la sera prima, preparate un soffritto di sedano carota, cipolla e uno spicchio d'aglio e fate soffriggere leggermente; sfumate con un goccio di vino bianco, lasciate evaporare ed unite le lenticchie. Bagnate con brodo vegetale, meglio se brodo d'oca ricavato con gli scarti, aggiungete un po' di concentrato di pomodoro e terminate la cottura lentamente perfezionando il sapore con sale e pepe.
E' il momento di cuocere i broccoli....
acqua bollente, salata con l'aggiunta di un goccio di vino bianco; appena bolle, tuffatevi i broccoli (300 g ), e fate cuocere per una mezz'ora.
Nel frattempo soffriggete un trito di uno scalogno e uno spicchio d'aglio e bagnatelo con un goccio d'acqua. Quando i broccoli saranno cotti, unitevi lo scalogno e buttate l'aglio. Tritate grossolanamente al coltello o con l'attrezzo che più vi aggrada e condite con una spruzzata di parmigiano e del timo fresco.
La guarnizione è una cialda di polenta, fatta utilizzando quel che rimane in pentola e stesa sottile tra due fogli di carta forno e seccata in forno.
Ora scottate dolcemente in padella il petto, partendo dalla parte del grasso. Sarebbe buona cosa tenerla rosa....poi fate voi. Fate riposare per qualche minuto dopo la cottura....
A questo punto potete comporre il piatto...anzi no. Vi manca la terrina di fegato d'oca, che ho messo in fondo, su una fettina di pomodoro crudo e condita con una riduzione al balsamico. La terrina è stata fatta utilizzando le "pepite" di fegato, ossia bocconcini di fegato d'oca, più economici del fegato intero e conservati congelati.
Li ravvivo in padella rovente e li salo; poi comprimo in una terrina, aggiungo un po' di pepe e una spruzzata di vino bianco. Metto sotto vuoto e cuocio per 35 minuti a vapore a 70°.
Fatto

Lasciate un saluto o voi che passate.
Buona notte

25 commenti:

Gunther ha detto...

un saluto e compliemnti per la ricetta, mai pensato che il petto d'oca con polenta e lenticchie la trovo un idea geniale che proverò spero con risultati simili o verosimili ai tuoi

Prez ha detto...

mmm si va sul difficile ...ma tentar non nuoce...ci provero' anche io.
complimenti!!!!

ROBERTO ha detto...

Buona l'oca ma di più l'anatra..!! Ma questa deve essere deliziosa...ma in tempo di carestia....

Anonimo ha detto...

X

Primavera ha detto...

Bella idea! Ma con il petto d'anatra viene ugualmente?
Il sedano carota cipolla da inserire nella polenta si mettono crudi?
Hai visto il mio post su Gennarino? Ho stuzzicato parecchi che vorrebbero venire a trovarti...., tra cui il capo....
Ho messo anche una richiesta....

berso ha detto...

Gunther grazie mille!
Prez un'esperta come te....
Roberto anche l'anatra è ottima
Anonimo MA CIAOOOOO, era ora che uscissi allo scoperto!!! grazie
Primavera ancora grazie della visita al ristorante e del commento che hai lasciato da Gennarino. Sedano carota e cipolla vanno stufati in padella. grazie e un saluto alla splendida famiglia.

Dolcienonsolo ha detto...

Che bella ricetta e che presentazione...

morail ha detto...

CIAO

la mia ragazza, la Vale, mi ha portato a conoscenza di questo blog mesi fa ormai e devo dire che mi ha sempre regalato delle perle...

ERGO,avendo preso i soldi per il mio lavoro francese ho deciso che verrò a spenderli nel tuo ristorante! :D

Maik ha detto...

X, complimenti!
:-)

berso ha detto...

Ara & Coco troppo gentile
Morail tu sei quel gran fortunato?! vi aspetto a braccia aperte!
Maik CIAO!!! un altro anonimo svelato!!!!! bravi!

Lory ha detto...

XXXXXX Va bene così ;-))

Lory ha detto...

CCidenti nn vale mi sono logata...ahahahah!

Anonimo ha detto...

L'età non me lo consentirebbe ... ma sono un'adolescente inside
X
I tuoi commenti sono gustosi come i tuoi piatti che non ho mai assaggiato

berso ha detto...

Lory ti sei fregataaaaa! grazie
Anonimo ma che età....sei giovane.....grazie

GiorgiaM ha detto...

mi diverto sul tuo blog e mi fai ricordare l'atmosfera che c'è in cucina :-)

fablito ha detto...

X

berso ha detto...

Giorgiam grazie, è quello che voglio; sfatare la fama dei cuochetti perfettini della tv. Tra quelle mura è guerra costante, ovunque.
Fablito evvai! grazie! vi adoro e odoro.

Anonimo ha detto...

SIMPATICO, SIMPATICO E ANCHE BRAVO ! MA CHE SI BUOLE DI PIU' DA UN FOOD BLOGGER ? MI PIACE SOPRATTUTTO LA TUA DEDIZIONE ED AFFETTO PER LA 'MAMY' CHE CONDIVIDO MA CON RISULTATI PURTROPPO MOLTO INSODDISFACENTI. TU COME LA CONSERVI ?
BUONA SERATA E GRAZIE PER LA TUA LEGGEREZZA.

ANNA

Grazia ha detto...

X

Grazia ha detto...

mi sto sbracando dal ridere, scusa ma le ricette passano in secondo piano con disavventure così....ah ah ah

berso ha detto...

Anna benvenuta e grazie! guai a non trattare bene la MAMY...in previsione dei panettoni poi...
Grazia ma dai! non ti burlare di me! in fondo, molto in fondo, sono un cuoco serio.:-D

cuoca campagnola ha detto...

x

berso ha detto...

Cuoca campagnola benvenuta!! GRAZIE

Azabel ha detto...

X
Ghe son anca mi! ;)

berso ha detto...

Azabel osti! benvenuta! continua a seguirmi!