lunedì, febbraio 11, 2008

Che due pall(m)e! ognuno al suo posto!


Stamane sono andato a Cremona, una ventina di minuti da casa mia.
Lungo il viaggio, mi godo il panorama della bassa....
vecchie corti, campi, filari di pioppi.
Svolto l'angolo e vedo una casa appena costruita, forse ancora da spianare. Una bella casa, grande, bello stile, non un casermone di cemento. Tutt'attorno......PALME, ULIVI, CACTUS ED UN MICRO LAGHETTO IN CUI CREDEVO DI INTRAVEDERE UN CAMMELLO, ORMAI.
Mah, i gusti sono gusti....contenti loro.
Proseguo per una decina di kilometri e mi avvicino alla mia destinazione; apertissima campagna.....una bellezza.....eeee......PAM!
UNA PALAFITTA!
Rimpiango di non aver avuto con me la macchina fotografica. Giuro, una casa con lago artificiale che le bagna 3 lati, o meglio che la abbraccia su 3 lati ed essa è in sospensione sull'acqua, sorretta da pali.
Ma dico io, va bene che il riscaldamento globale c'è e si sente ma le palme e i cactus tra la nebbia! le palafitte no eh.
Un po' di olmi di pioppi eccheccazzo.

7 commenti:

Mirtilla ha detto...

Da amante ma profana delle cucina ti dico:Favoloso blog!!!
;D Mirtilla

Maurizia ha detto...

Pazienza...bisogna avere molta pazienza...ma ti capisco, quando si vedono certe cose proprio di cattivo gusto, che tra l'altro vanno solo a rovianre il paesaggio, viene un gran nervoso!!!!

Carla ha detto...

Come ti capisco...!
Ieri sono andata a trovare una mia amica che abita a Sinnai (ridente cittadina dell'entroterra cagliaritano) e sulla strada c'era il centro commerciale "le palme", ribattezzato "la palma spelacchiata", perché di tutte quelle piantate, ne è rimasta solo una e pure tutta sfigata!

Ma pork!!!
Che cazzo ci fanno le palme in mezzo alla campagna?!? Chiaro che muoiono, idioti!!!

pOpale ha detto...

Poi dicono che la terra si ribella ;)

Vale ha detto...

Le betulle, gli aceri e i pioppi del mio giardino protestano per questa immigrazione clandestina di alberi extracomunitari!!!

Amelia ha detto...

e le baite sulla riviera??? gli abeti da dolomiti in pianura???
che pazienza che ci vuole!! quando poi ti trovi davanti ad una villona con tanto di stagno artificiale, con parete rocciosa che simula cascata un monumento al cattivo gusto e alla presunzione in mezzo a campi dove ti aspetti la dignità contadina un pelo di nausea ti viene !!!

Adriano ha detto...

"Un po' di olmi di pioppi eccheccazzo"

ce li metto, ce li metto...però potevi bussà...;-)