domenica, agosto 31, 2008

Arte culinaria

Un quesito prima di postarvi un'altra ricetta...
cosa potrebbe essere questo coreografico alimento?

17 commenti:

rOs ha detto...

ma porro, no?

e-office ha detto...

peperoni verdi ??

Adriano ha detto...

le mie misere tasche?

Sara ha detto...

Secondo me si tratta di sedano... c'ho azzeccato?

Chicca e Franz ha detto...

Una zucchina molto grossa e molto verde!
Bellissime ricette!
Franz

Chicca e Franz ha detto...

Una zucchina molto grossa e molto verde!
Bellissime ricette!
Franz

Na Bruta Banda ha detto...

prosciutto alieno??

palle di pelle di fico??

se proprio non sono le prime due direi sedano..

Marcello Valentino ha detto...

cotenna di commensale vegetariano?

Piggona ha detto...

Foglie di pannocchia?

berso ha detto...

Ros biiiingoooo!!!!!!!
e-office no, sbagliato.
Adriano no caro! lo so che sei abbiente e poi in tasca c'hai la farina te.....:-D
Sara no no, acqua....
Chicca e Franz niente zucchine....grazie per le ricette!
Na Bruta Banda il prosciutto alieno lo metto in menù la settimana prossima!!!!!
Marcello Valentino
commensale vegetariano?! non si sono estinti? :-D
Piggona niente pannocchia...

ROBERTO ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
ROBERTO ha detto...

Cavoli difficilotto questo quesito,....se non sono quelli che han detto...no so
Ti ho inviato una mail con il file con qualche calcolo...
Ho un consiglio da chiederti su dei dolci che devo fare i pani all'anice
la richetta ha questi ingredienti:
1 kg di farina
4 tuorli e due uova intere
400 gr di zucchero
latte q.b
essenza d'anice

sono dei pani all'anice io li ho fatti ma miscelando lievito di birra e madre..
Mi han detto che fanno l'impasto di mattina e lo lasciano lievitare tutto il gg e poi la sera fanno lo stagno facendo i panetti che poi lasciano lievitare tutta la notte
Partendo da questa ricetta mi sapresti dire quanto lievito madre mettere?? Evitando che inacidiscano..Naturalmente consideriamolo dopo i tre rinfreschi che faccio di solito per dolci..
perchè mi ha dato la ricetta una ragazza che lavora in pasticceria però lei ha la ricetta con il lievito di birra ma nella pasticceria li fanno solo con il lievito madre ....
Nella sua ricetta ci sono 3 panetti di lievito di birra da 25 gr..se vuoi vedere come sono vai qui:
http://myart-robertomurgia.blogspot.com/2008/08/ous-de-bouciacca.html

Comunque dovrebbero risultare più gonfi!!
grazie mille ciao ciao

10:22

giusy ha detto...

arrivo da te, dritta dal blog di
Marcello Valentino!
mi sarebbe piaciuto giocare con te
e scoprire il vegetale misterioso!
sono arrivata troppo tardi,
alla prossima!
i tuoi piatti sono strepitosi!
tornerò presto.
ciao giusy

berso ha detto...

Roberto secondo me 75 g di lievito di birra per 1 kg di farina sono un po' troppi. Ti consiglierei di mettere 5 g di lievito di birra e 15o g di lievito madre in forza.
Non fargli troppi bagnetti, ne basta uno alla settimana.
Se lo tieni in frigo, dagli più farina e poi mettilo in acqua fredda e subito in frigo, senza aspettare che rimonti.
ciao
Giusy ma benvenuta! che piacere. Nel blog di Marcello c'è da perdersi, fa dei piatti splendidi. passo a salutarti....grazie

Morwsna ha detto...

io avrei pensato alla buccia della zucchina giá sbucciata.. che vuoi sono cosí di fantasiosa ehehehe

Baci nonnetto

marjlet ha detto...

buccia di cetriolo, di quello siciliano che solitamente si mette nell'insalata.

berso ha detto...

Morwsna no no. è porro. Ha ragione Ros.
Matjlet niente da fare, porro porro porro.:-D