venerdì, ottobre 06, 2006

....TANTI AUGURI A ME......

CHI VUOLE UNA FETTA DI TORTA?!









SICURI? NESSUNO?
FATE BENE!!!!!!!!
E' SAPONE!
Il primo sapone d'artificio non poteva che essere a forma di torta!

ne sto già maturando un altro alla camomilla e curcuma.....
 Posted by Picasa

8 commenti:

gli scribacchini ha detto...

Secondo me te l'ha consigliato l'Alice dopo aver assaggiato una tua torta, ha detto:
«Papa, falle con il sapone che è meglio»
Remy

Gourmet ha detto...

Eh eh eh... bella Remy, io c'ero cascata!!! :-) e auguri.. ??? ma ,berso/chef.. il compleanno è vero??

berso ha detto...

niente compleanno fino a gennaio.
ma tra 10 gg è quello di mia figlia!

Acilia ha detto...

Gli auguri sono per tua figlia allora :-)
E i complimenti per te, per il saponificio.
Perché non tentare con dei saponi profumati al tè aromatizzato?!

berso ha detto...

c'avevo pensato e volevo interpellarti, cara Acilia.
Tento ancora un paio di volte con le tecniche base, giusto per far pratica, e poi ti mando una mail per sapere quali è meglio usare.
grazie per gli auguri all'Alice.

Anonimo ha detto...

Poi della torta... facci sapere qualcosa in più.
La poesia oramai la sò a memoria, tanto l'ho letta.
Il sapone, grandissima idea, io ci metterei salvia e rosmarino...si abbina bene con lo strutto.

ciao

Anonimo ha detto...

Oi bestia sono Mauro, quello degli AC\DC. Come te la passi su? Io e Robbè vorremmo tornare su a Dicembre come avevamo promesso!!!! Noi sappiamo che lo stage è dal 4 al 22/23 dicembre! Io spero solo che non vene le due cameriere dell'altra vota perchè senno io e robbè le ammazziamo stavolata. Parlo un po di dialetto cosi quando torno su lo sai anche tu!!!!
Ho visto che che ai fatto il sapone con il metodo a freddo. Nonna lo fa col metodo a caldo!!!!
Bè fatti sentire anche per telefono. Mi raccomando saluta tutti COMPRESO IL MOTOCICLISTA. Digli a Marco e Enrico che qunado veniamo su se tutto va bene abbiamo le patenti quindi......

Anonimo ha detto...

Sembra un budino di vaniglia, ma è bellissimo. Sei forte. Ciao Mara