domenica, maggio 21, 2006

ECCOLO......



questo nuovo arrivo è il frutto della collaborazione FANTASTICA avuta con CANNELLA e IVANO.
Trattasi di:
PASSATO TIEPIDO DI POMODORI E PEPERONE CON TARTARE DI VERDURE E SCORFANO, abbellito da germogli di barbabietola.

Qualche mese fa ho chiesto consulto a chi è più esperto di me in gazpacho e dai Loro consigli ho creato questo piatto.
L'ho dovuto adattare un po' ai palati che frequentano il ristorante, senza privarlo del gusto originale e dall'effetto rinfrescante.
A memoria, onestamente, non ricordo che dosi ho fatto, quindi, per la ricetta vi rimando a domani.
Oltretutto adesso devo andare alla fiera di paese con mia figlia.

ciao e grazie ancora a chi già sa.

12 commenti:

gli scribacchini ha detto...

Sei un genio e ci fai sognare ma, come ebbe già modo di dire il tuo fratellone: ma una cosetta semplice che riusciamo a cucinare anche noi impediti, mai?
Remy

rosso fragola ha detto...

Berso, ma è bellissimo! E l'insieme dei sapori sarà senz'altro strepitoso.
Appena posso lo provo, poi ti faccio sapere, ciao!

cannella ha detto...

Mamma mamma non son degna, il consorte ed io siamo qui in contemplazione di quest'opera, adesso la stampo, la ingrandisco e me la metto sul comodino...altro che lenzuola a due piazze, devo tirar fuori tutto il corredo per asciugarmi le lacrime! Un baciotto a te e famiglia

berso ha detto...

STASERA, ENNESIMA SFIDA DI CALCETTO....

NONNI-GIOVANI.

STATE PRONTI

PiB ha detto...

Aspettando il risultato della sfida, immaginandoti con tua figlia mano nella mano nella fiera di paese mentre lei mangia zucchero filato rimango affascinato dalla foto e aspetto sempre paziente-MENTE la ricetta. I germogli di barbabietola li trovo geniali

Chemist ha detto...

Basta...il nome é già troppo lungo e faccio fatica a ricordarlo..figurati a fare una roba così!!!
Ma perché non mi posti una ricetta a prova di imbecille che io ci vado decisamente più forte.....Contro il Club dei cuochi d'artificio, esseri metafisici capaci di trattare la materia onde renderla simile a opera d'arte in cucino, antepongo il nuovo Club dei "ai fornelli per caso" cioé tutti coloro che, come me, si accorgono alla fine della cottura che andava tolto il pesce dal sacchetto di plastica prima di friggerlo.....e che l'etichetta dei prodotti non indica le "istruzioni" per l'uso. Dilettanti di tutto il mondo unitevi!!!!

Tulip ha detto...

Berso... anche la foto è stupenda...
un bacio e buona giornata!!

Francesca ha detto...

allora domani torno per la ricetta!

Anonimo ha detto...

ciao berso sono il tuo collega jonathan volevo dirti che sei un gran cuoco e una grande persona ma a calcetto ti serve ancora un po di allenamento per essere ancora come i giovani.......... ciao e buon riposo

violacea ha detto...

Berso è meravigliosa!!!
aspetto la ricetta..
buona fiera!!!
ciao

berso ha detto...

benvenuto JONNY!

AH RAGAZZI, potete fare aria in direzione di jonathan?
sapete ha ancora addosso il CAPPOTTO dell'altra sera e c'ha caldo!

20 kg di pesce gatto e 10 d'anguilla per l'insolenza!

e spero che le stagiste siano racchie e ti amino alla follia!

JONATHAN.....GGGIU' !!!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

ciao , bell post! bell blog, io sono paul e se ti va visita il mio sito:
pescheria
sono sicuro che ti piacer�.pescheria