venerdì, marzo 17, 2006

Don Camillo e Peppone


Brutta serata quella appena trascorsa.
Il lavoro? no, tutto bene.

E' il morale ad essere a terra. Purtroppo i miei titolari hanno dovuto prendere la difficile decisione di "addormentare" prematuramente GAJA, quel bel cagnone che un mese fa abbondante è stato investito nel parcheggio da un cinese.

Nonostante le fratture, si stava riprendendo ma sono subentrate complicazioni enormi che li hanno portati, a malincuore, alla loro decisione.

A GAJA:
ciao Gaja, ci siamo sempre fatti arrabbiare a vicenda, un po' come Don Camillo e Peppone;
ma si sa, le grandi amicizie sono sempre "pepate".
buon riposo gajona.

teo


6 commenti:

Graziella ha detto...

Povera! Era così bella e coccolosa!
Mi dispiace!

Graziella ha detto...

Magrai non è il posto giusto, ma da me c'è un post per te!!! (che rime oscene!!!!)

Kat ha detto...

Un accorato wuuufff!

Gourmet ha detto...

Che pena, berso...
:-(

gli scribacchini ha detto...

Niente da dire, solo una coccola.
:'-(
Patt

tak ha detto...

come ti capisco, anche noi abbiamo dovuto far addormentare il nostro micio due settimane fa, è brutto, sono dei cari esserini che ci accompagnano! tak