lunedì, aprile 10, 2006

PAN BRIOCHE SALATO, SFOGLIATO


E' molto semplice da fare e apre spazio alla fantasia

1 kg di farina 0
30 g di zucchero semolato
100 g d'acqua
100 g di latte
40 g di lievito di birra
20 g di sale fino
480 g di uova intere
15 g di malto in polvere
400 g di burro morbido freddo

impastate la farina con la parte liquida (latte-acqua e uova), lo zucchero e il lievito. Quando sarà omogeneo,unite il malto ed il sale (sempre alla fine perchè inibisce il lievito, vero CHEMIST?) ed alla fine il burro.
L'ideale sarebbe avre un'impastatrice al fine di non scaldare troppo l'impasto e di far sciogliere il burro.
Mettete il tutto in una bacinella infarinata, coprite con pellicola e mettete in frigorifero per una nottata.
L'indomani, togliete dal contenitore e standete delle strisce lunghe 30cm, alte una decina e dello spessore di 1/2 cm; spalmate con poco burro morbido, cospargete a piacere con semi di finocchio o sesamo o nulla ed arrotolate, in modo d'avere un lungo cilindro. Tagliate delle rosette di 2 cm di spessore, ponete a lievitare coperto con un panno umido (in modo che non facciano troppa pelle) e quando saranno raddoppiate, cuocete in forno a 185° per 20 minuti circa.

Risultato ottimo e molto carino.

ciao

2 commenti:

Emanuele ha detto...

Scusa, ma se uso il malto d'orzo non in polvere (tipo melassa) è la stessa cosa? E le quantità cambiano?

berso ha detto...

va bene ma riduci della metà il peso